Home

TROFEO COLLINE CHIANTIGIANE SEGUITA SU CINGHIALE E 2° MEMORIAL ALFREDO FOGGI

PREMIO SPECIALE BELLO E BRAVO CANICOM/TRABALDO: offerti dalla ditta Canicom e Trabaldo , assegnati al soggetto che otterrà il punteggio più alto, sommando il risultato della prova di lavoro (1° Trofeo Colline Chiantigiane, seguita su cinghiale cat singolo) a quello ottenuto nel raduno (1 Eccellente in classe campioni punti 10; Eccellente punti 8, Mb punti 5, Buono punti 3, CAC punti 10, Ris di Cac punti 9). A parità di punteggio verrà proclamato vincitore il soggetto più giovane.  Leggi Tutto

Raduno nazionale -CAC- per segugio italiano, segugio maremmano, segugio dell'appennino 2° Memorial A

Gruppo Cinofilo Fiorentino, in collaborazione con Società Italiana Prosegugio (SIPS)
Raduno nazionale -CAC- per segugio italiano, segugio maremmano, segugio dell'appennino 2° Memorial Alfredo Foggi.
Download

Corso Addestratori Enci

CORSO ADDESTRATORI ENCI
TERZA SEZIONE - CANI DA CACCIA
Maggio – Settembre 2017
Esame teorico-pratico 14 ottobre 2017

Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma Corso Addestratori Enci

Esposizione Internazionale Canina e Raduno Razze Italiane

Prova di caccia su traccia - CAC- 17 marzo 2012

Si è svolta in località San Michele (Greve in Chianti) , organizzata dal Gruppo Cinofilo Fiorentino e dalla Federcaccia, sez prov. di Firenze, una prova open di traccia di sangue. Giudici Alessandro Tatini e Antonio Zuffi. In un clima sereno e rilassato si è potuto assistere a prestazioni di rilievo dei binomi presenti e provenienti da varie regioni italiane.

I terreni sui quali si snodavano le tracce erano caratterizzati da una abbondantissima presenza di selvaggina ungulata, in particolare cinghiali, caprioli, cervi e daini, a rappresentare una fonte di disturbo per il lavoro dei cani. Nonostante queste difficoltà tutti i binomi hanno concluso positivamente la prova. Il primo posto, con la qualifica di eccellente , è andato alla bavarese Greis condotta dal valtellinese Moreno Olcelli, che ne è anche l'allevatore. Seconda classificata, sempre con l'Eccellente, la bavarese Tessa, condotta dal valtellinese Simone Barbetta. Al terzo e quarto posto con pari punteggio, due toscani, Agostino Fani con l'annoveriano Zenzero e Mauro Lupi con il bavarese Gunther.

Il lavoro che deve svolgere un cane da traccia è fatto di metodo, concentrazione, e alla base di tutto questo c'è un rapporto di grande complicità e intesa reciproca con il proprio conduttore. Il conduttore e il proprio cane vivono un rapporto simbiotico che trova il suo culmine nelle fasi di lavoro. Tutti i binomi presenti sono operativi nelle loro province di appartenenza, come personale specializzato per il recupero ungulati feriti, e svolgono a livello amatoriale e con passione questo importante servizio pubblico. Il fatto che tutti siano andati in classifica è testimonianza e conferma della loro preparazione.

CLASSIFICA:

1 ECC. P.61,5 GREIS, BGS, conduttore Moreno Olcelli

2 ECC. P.53,00 TESSA, BGS, conduttore Simone Barbetta

3 MB P. 51 ZENZERO,HS, conduttore Agostino Fani

4 MB P. 51 GUNTHER, BGS, conduttore Mauro Lupi

MB P. 49 LUCREZIA , HS, conduttore Francesco Cuffaro

MB P. 46 BOLT, ALPENLAENDISCHE DACKSBRACKE, conduttore Silvio Rossi

MB P.45 PEPE,HS, conduttore Massimo Brotini

B P. 39 TANUS, HS, conduttore Paolo Salvemini

 

Contatti

Gruppo Cinofilo Fiorentino
Viale Sanzio n° 20 - 50123 Firenze
Tel: 055 2335369

Fax: 055 0935148
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook

News